Emergenza caldo, dopodomani 12 città italiane col bollino rosso

meteo

Sembra leggermente attenuarsi la morsa del caldo nelle citta’ italiane: dopodomani, 3 agosto, il bollino rosso per le alte temperature e’ previsto in 12 comuni, contro i 18 di domani. Lo segnala l’ultimo bollettino del ministero della Salute. Le citta’ che dopodomani saranno contrassegnate dall’emergenza caldo con bollino rosso sono: Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Genova, Milano, Perugia, Pescara, Torino, Trento, Venezia e Verona. Il livello 3 (bollino rosso) di allerta indica condizioni di emergenza (ondata di calore) con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche. Tanto piu’ prolungata e’ l’ondata di calore, sottolinea il ministero, tanto maggiori sono gli effetti negativi attesi sulla salute.