Gragnano. Avviata la scerbatura fuori le scuole, da ottobre il nuovo calendario dei rifiuti

Gragnano. Partono i nuovi servizi di igiene urbana nel Comune di Gragnano. Da questa mattina è stato avviato il diserbo nelle aree esterne dei plessi scolastici della Città. Si parte dalla scuola Ungaretti per poi procedere con tutti gli istituti scolastici da completare entro l’inizio del nuovo anno scolastico.
La Buttol, gestore del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti nel Comune di Gragnano, ha anche avviato la campagna di sensibilizzazione. Un primo manifesto sarà affisso in città con le novità del nuovo calendario, che entrerà in vigore a partire dal 1 ottobre. Ci sono tre grandi novità per i cittadini di Gragnano: la frazione indifferenziata sarà calendarizzata una sola volta a settimana, così come previsto dal piano industriale a base di gara, in modo da ridurre al minimo i rifiuti indifferenziati; sarà istituita per la prima volta la raccolta del multimateriale che comprende plastica, metalli e tetrapak in una busta unica; sarà introdotta anche la raccolta del vetro porta a porta, con l’eliminazione delle campane presenti nel centro cittadino. A settembre quindi sarà distribuito il materiale informativo per sensibilizzare la popolazione sulle nuove modalità di conferimento rifiuti. Contemporaneamente sarà attivato anche il servizio di distribuzione delle buste per la raccolta differenziata. Nei prossimi giorni sono previsti altri interventi, come ad esempio la pulizia delle caditoie in vista delle piogge autunnali. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK