Il commovente post Fb della mamma della vittima del pirata della strada: “Hai spezzato i sogni di mio figlio”

Sant’Antonio Abate. Lucia Tortora non si rassegna alla morte di Antonello, la rabbia e il dolore di un genitore che ha perso tragicamente un figlio in un incidente stradale. Così la donna scrive un post sulla pagina Facebook con la foto del ragazzo. “Questo è mio figlio. Un pezzo di m…. di Sant Antonio Abate gli ha tolto questo sorriso X sempre spezzando la vita di mio figlio. Voglio solo che questa foto arrivi a lui x far vedere cosa mi ha tolto Ha distrutto la mia vita quella di mio figlio. Un ragazzo pieno di vita con tanti sogni Ancora da realizzare”. Il post è stato scritto sul gruppo Facebook “Sei di Sant’Antonio Ante Se…” La donna è la mamma del giovane centauro di Angri vittima di un terribile incidente stradale nella notte di ferragosto in via Santa Lucia nel comune di Sant’Egidio del Monte Albino. Sull’incidente è stata aperta un’inchiesta con un indagato per omicidio stradale, l’automobilista abatese, appunto, a cui fa riferimento la mamma della giovane vittima. Secondo una prima ricostruzione Giordano avrebbe perso il controllo della sua moto cadendo rovinosamente sull’asfalto, dopo un po’ un’auto è sopraggiunta ed ha travolto in pieno la moto con il giovane conducente prima di scappare. Inutili i soccorsi che sono arrivati tempestivamente sul luogo dell’incidente. I medici del 118 non hanno potuto fare altro che costatare la morte del giovane. I carabinieri della stazione di Pagani che hanno ascoltato anche i testimoni, tra cui i fratelli della vittima che erano in un’auto insieme ad amici e che seguivano Antonello, sono riusciti a risalire all’identità dell’automobilista pirata. Ora sarà l’inchiesta della magistratura a fare chiarezza sull’investimento. Ma intanto una mamma piange la scomparsa del suo giovane figlio e chiede giustizia.
CLICCA MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK