Incidente in provincia di Bari, perdono la vita mamma e figlie originarie di Salerno

Era originaria di Campagna in provincia di Salerno e i suoi parenti vivono tra Battipaglia e eboli, la donna morta l’altro giorno in in incidente stradale in cui ha perso la vita anche la figlia di 16 anni. Si chiamavano Antonella Giovannone, 45 anni, mentre la figlia di 16 anni invece Emilynrose Miuli. L’incidente è avvenuto sulla Noicattaro-Casamassima in provincia di Bari: nello scontro avvenuto intorno alle 17.30 tra un’automobile (diretta a Rutigliano) e un camion avvenuto per cause non ancora chiarite. La donna era alla guida di un’automobile finita contro un mezzo pesante che proveniva in direzione opposta. La ragazza, Emilynrose Miuli, che era con lei è stata soccorsa dal 118 e trasferita al Policlinico di Bari in gravi condizioni dove è morta poco dopo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Indagano gli agenti della Polizia locale. La donna si era trasferita alcuni anni fa in Puglia. La figlia Miriam ha postato sulla sua pagina facebook un messaggio con il quale chiede “Per chiunque voglia dare l’ultimo saluto alla mia mamma Antonella e alla mia sorellina Emilynrose Miuli. i funerali si terranno domani 17 agosto alle ore 17 presso la chiesa San Domenico di Rutigliano .
Sarei molto felice se ognuno di voi portasse qualcosa per far in modo che non sembri un addio, palloncini, peluche, cartelloni… qualunque cosa… sarà la loro festa soprattutto per la mia piccolina . Grazie a tutti…”