Luigi Castaldo, attaccante dell'Avellino (credit by pagina ufficiale facebook US Avellino 1912)

Juve Stabia – Casertana, duello sul mercato per Castaldo

La mancata iscrizione in serie B dell’Avellino rappresenta un’occasione ghiotta per i vari club per accaparrarsi gli elementi della formazione biancoverde, ormai svincolatisi. Un fiore all’occhiello della società irpina, nonostante le 36 primavere sulle spalle, resta il bomber Gigi Castaldo. Il centravanti nativo di Giugliano è stato un simbolo della rinascita biancoverde ed è un profilo su cui diverse società potrebbero scegliere di puntare. Il calciatore potrebbe però restare in Campania, dato il forte interesse di due compagini di terza divisione: Juve Stabia e Casertana. Per la formazione di Castellammare di Stabia, il ritorno di Castaldo sarebbe accettato con grande piacere soprattutto dal mister Fabio Caserta, in quanto le caratteristiche del ragazzo ben si sposano con gli schemi del tecnico gialloblu. Servirà però battere la concorrenza dei Falchetti, che hanno messo da tempo il bomber in cima alla lista dei desideri e potrebbero quindi tentare l’affondo. I rossoblu sono anche sulle tracce del centrocampista e capitano irpino Angelo D’Angelo.
Foto: pagina ufficiale facebook US Avellino 1912