La Cavese sorride: dopo otto anni è di nuovo serie C

La Cavese può sorridere. Questa mattina è stato ufficializzato da una nota della Federcalcio, a firma del commissario straordinario Roberto Fabbrocinio, il ripescaggio degli Aquilotti in serie C. La società metelliana, appresa la notizia, ha pubblicato un post sulla propria pagina Facebook per condividere la propria gioia: “Forse era tutto scritto o forse era il destino. Quest’ultimo ha voluto che questa serie C, l’ultima 2610 giorni fa, arrivasse proprio nel momento più importante di questi ultimi anni biancoblu. Imprenditori di Cava, un patron ambizioso e tifoso, tutte le altre componenti incastrate alla perfezione in questo meccanismo con l’avvicinarsi dei 100 anni di vita dell’aquilotto. Ora siamo ritornati dove Catello Mari ci aveva lasciati. Era tutto scritto o lo è stato fatto di proposito, questo non si sa, ma quanto sia bello solo noi lo sappiamo”. A complimentarsi per il traguardo raggiunto ci ha pensato anche l’ex bomber dei Metelliani Antonio Martiniello, ora all’Olbia, attraverso un post pubblicato sul medesimo sociale network: “Complimenti Cavese. CI sarete  anChe voi. SerieC”.