Migranti accoltellano Commissario di Polizia durante una rapina

Due uomini hanno ferito con colpi di arma da taglio un commissario della polizia di Catania durante un tentativo di rapina commesso la notte scorsa nell’abitazione del funzionario nel centro della citta’. I due hanno tentato la fuga lanciandosi dalla finestra dell’abitazione, che e’ al primo piano di un palazzo antico: uno, un gambiano di 18 anni, con permesso di soggiorno per motivi umanitari e’ rimasto ferito gravemente, ed e’ ricoverato nell’ospedale Garibaldi con la prognosi riservata per fratture multiple. Il suo complice, un suo connazionale, e’ riuscito a fuggire. Il commissario ha riportato ferite di arma da taglio su diverse parti del corpo, curate con 80 punti di sutura nell’ospedale Vittorio Emanuele, da dove e’ stato dimesso, giudicate guaribili in 20 giorni. Indagini sono in corso per identificare e catturare il complice dell’assalitore.