Napoli. Addetta alle pulizie e infermiere aggrediti da un paziente al Cardarelli


Aggressioni in corsia al Cardarelli: trauma cranico, trauma addominale, contusioni multiple per un infermiere  del reparto Nefrologia, A. F., aggredito ieri mattina da un paziente per aver difeso una lavoratrice addetta alle pulizie del reparto. Il paziente, A. M.,è stato denunciato in stato di libertà per lesioni personali. L’uomo aveva cominciato a litigare per futili motivi con la donna, incaricata della pulizia di quel piano, e durante la discussione l’aveva colpita. In soccorso della signora era arrivato l’ infermiere ma anche lui era stato aggredito; lei è stata medicata con prognosi di 7 giorni, lui di 10. “A lui la nostra solidarietà- dice Antonio Di  Nardo dei Cobas del Cardarelli- e il nostro supporto legale per denunciare agli organi competenti quanto accaduto”.

Total
0
Shares
Previous Article

Nave Diciotti, concluso nella notte lo sbarco di tutti i migranti

Next Article

Giovani studenti della scuola di Polizia indagati per violenza sessuale su una turista tedesca

Related Posts