Napoli, agente Inglese: “Andato via per giocare da titolare”

“Ancelotti e il presidente hanno provato a lungo a trattenerlo, ma Roberto voleva giocare ancora un altro anno da titolare. Poi l’anno prossimo, vorrebbe tornare a Napoli per giocarsi le proprie carte”. Parole di Samuele Sopranzi, agente tra gli altri di Roberto Inglese, approdato in prestito al Parma dal Napoli. “E’ rimasto molto contento della vittoria degli azzurri contro la Lazio”, ha spiegato ai microfoni di ‘Si gonfia la rete’ su Radio Crc. “D’altronde la realtà di Napoli è stata un’esperienza meravigliosa: il gruppo ride e scherza con lui, Ancelotti ha una bontà fantastica e Giuntoli lo ha sempre trattato con grande rispetto. Gli è rimasto nel cuore questo spogliatoio”. “Speriamo – ha aggiunto – che quest’anno Roberto si possa valorizzare come patrimonio del Calcio Napoli”.
Credits by Twitter SSC Napoli