Napoli, assessore Borriello: “San Paolo? I tempi saranno rispettati”

Il cantiere all’interno dello stadio San Paolo “ha dei tempi che saranno rispettati, come sarà rispettato il calendario delle gare nazionali e internazionali”. Così Ciro Borriello, assessore allo Sport del Comune di Napoli, commentando le recenti dichiarazioni del patron del Calcio Napoli, Aurelio De Laurentiis, corca la preoccupazione per i lavori all’interno dello stadio San Paolo in vista delle Universiadi di Napoli 2019. “I lavori sono in corso e non vediamo altre sofferenze – spiega Borriello – ci sarà un momento in cui dovremo avere qualche sofferenza, ma i cantieri poi finiscono. Tra l’altro l’area non confligge assolutamente con il terreno di gioco. Non vediamo dunque alcuna preoccupazione o polemica. Le Universiadi sono un traguardo importante, un obiettivo strategico per la città e per la regione, i finanziamenti ci sono e sarebbe un peccato non fare i lavori.La pista di atletica – ricorda – e’ stata piu’ volte vituperata”. Gli interventi alla pista di atletica rientrano nei lavori in vista delle Universiadi 2019. Noi teniamo molto allo stadio e abbiamo profuso impegno per arrivare fino qui” conclude Borriello.