Otto escursionisti soccorsi nelle Dolomiti Lucane


Potenza. Otto escursionisti sorpresi nel pomeriggio di ieri da un violento temporale mentre erano sul “percorso delle sette pietre” – un antico sentiero fra le Dolomiti Lucane – a Castelmezzano (Potenza), sono stati soccorsi dai Carabinieri e riportati alle loro auto, con le quali hanno fatto ritorno a casa. Le otto persone – fra le quali due minorenni – percorrevano un sentiero utilizzato anni fa dai contadini per raggiungere Pietrapertosa in provincia di Potenza che oggi, invece, è una meta turistica, che si sviluppa a quote che vanno da 920 a 770 metri di altitudine, in un ambiente di particolare bellezza. La pioggia, rendendo difficile la visibilita’, ha costretto i turisti a rifugiarsi in un capanno, da dove hanno chiesto l’intervento dei Carabinieri, che li hanno raggiunti e – approfittando di una schiarita – li hanno riaccompagnati alle loro auto. Nessuno degli escursionisti, componenti di due famiglie provenienti una da Brindisi, l’altra da Varese, ha avuto bisogno di cure.

Total
0
Shares
Previous Article

Tenta di vendere una dose ad un poliziotto: arrestato

Next Article

Uccide il vicino per il fumo del barbecue, la moglie in uno striscione: "Mostro hai ucciso mio marito senza pietà"

Related Posts