Più del 70% degli italiani sceglie l’anguria

Tra le varie tipologie di meloni gli italiani scelgono l’anguria. Il frutto tipicamente estivo assume nomi diversi. A Roma è chiamato cocomero, in Campania e al Sud è soprannominato melone d’acqua mentre in altre parti d’Italia è semplicemente chiamata anguria. A sceglierla sono circa il 73% degli italiani secondo quanto emerge da un sondaggio Cna-Swg. Dall’indagine, commissionata dalla Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa e condotta su un campione di mille persone tra il 25 e 27 luglio emerge che quasi tre italiani su quattro considerano l’anguria l’alimento più adatto a combattere la calura estiva. Tra gli interpellati il 74% dei maschi e il 72% delle donne sceglie l’anguria. Invece i fan del melone retato (o di pane) e del melone giallo si fermano al 27%. Il raccolto si concentra nel Lazio (139mila tonnellate), Campania (103mila tonnellate), Puglia (86mila tonnellate), Lombardia (65mila tonnellate) e Sicilia (46mila tonnellate).