Ponte Morandi. Rilevata corrosione al pilone 10 che sostiene il moncone est: ancora interdetta la zona rossa

Genova. “Abbiamo ricevuto una relazione dal presidente della commissione ministeriale che segnala sul pilone 10 un evidente stato di corrosione di grado elevato”. Lo ha detto il prefetto di Genova Fiamma Spena al termine della riunione del centro coordinamento soccorsi. Il pilone 10 e’ quello che sostiene il moncone est di ponte Morandi. “Ci siamo riuniti per vedere se ci fossero attivita’ da fare in via precauzionale. Il Comune e’ stato informato, ma gli scenari evidenziati erano gia’ stati censiti, quindi non c’e’ al momento l’esigenza di allargare l’area rossa, salvo ulteriori indicazioni da parte dei tecnici. C’e’ una continua vigilanza all’area rossa e resta sospeso il prelievo dei beni personali dalle case degli sfollati”, ha aggiunto il prefetto di Genova.