Puzza di bruciato sulle carrozze della Circum, si è temuto il peggio: treno bloccato a Vico Equense

(di Ciro Serrapica) Vico Equense. Odissea per turisti e pendolari della Circumvesuviana che ancora una volta devono fare conti con i problemi ai convogli. A farne le spese, questo pomeriggio, i passeggeri sul convoglio partito dal terminal di Sorrento alle ore 16.07. All’interno delle carrozze, già dalla stazione di Sorrento, una puzza di bruciato ha invaso i vagoni. Ciononostante il treno ha proseguito la sua corsa verso Napoli. Si è fermato, però, alla stazione di Vico Equense dove i tecnici hanno riscontrato la presenza di un guasto nell’ultima carrozza. E’ stata tanta la paura per il potenziale rischio di un incendio dalla forte puzza di bruciato. Dopo più di 10 minuti, però, il treno è ripartito. I pendolari sono stati costretti a stare al caldo nei vagoni già affollati o al sole in banchina per l’ennesimo disagio targato Circumvesuviana.