Reggina: il “mister x” di Taibi potrebbe essere uno svincolato

Reggio Calabria- Il mercato della Reggina può definirsi concluso…o quasi. Le ultime dichiarazioni rilasciate dal Direttore Massimo Taibi – il quale ha affermato che sta tentando il tutto per tutto per portare a Reggio un nome importante- hanno fatto si che nelle ultime giornate uscissero una miriade di nomi. L’ultimo è stato quello di Floro Flores;l’attaccante è però un nome da escludere a prescindere, considerando che il suo intero ingaggio equivale a quello di tutta la rosa amaranto fino ad ora. Inoltre l’ex Bari è pronto ad approdare a La Spezia e dovrebbe firmare nelle prossime ore. Considerando il budget degli amaranto, gli unici due nomi che abbraccerebbero al meglio il progetto della Reggina sono due: Alain Baclet e Andrea Saraniti. Il primo -seppur fresco di rinnovo con Cosenza- non dovrebbe continuare a vestire la maglia dei lupi. Il calciatore -che ha deciso gran parte dell’avventura del Cosenza al play-off -è anche nel mirino della Vibonese. Saraniti è invece legato al Lecce, squadra con cui ha disputato la seconda metà del campionato la scorsa stagione. Il classe 88′ -secondo il suo procuratore- non dovrebbe però muoversi dalla Puglia. Un nome ancora non circolato è quello di Federico Piovaccari. Il classe 84′ ha disputato la sua ultima stagione alla Ternana. Attualmente è svincolato. L’esperto attaccante permetterebbe agli amaranto di andare a completare il reparto offensivo, permettendo così a mister Cevoli di avere a disposizione una rosa competitiva e mista di esperienza e gioventù allo stesso tempo. 

Foto: dal web