Ryanair annuncia, addio al bagaglio a mano gratis. Da novembre si pagherà

Bagaglio a mano gratuito in cabina e in stiva in Ryanair? Ora non più. Dal 1 novembre toccherà quindi pagare per portare sull’aereo una piccola valigia. Fino ad ora, ai passeggeri era consentito portare un trolley (massimo 10 chili) e una piccola borsa in maniera totalmente gratuita, ma adesso, attraverso una nota, Ryanair ha comunicato che per coloro che saranno in possesso dell’imbarco “priority” la somma da pagare sarà di 6 euro per tratta. Per coloro che, invece, non verseranno l’imbarco prioritario potranno mandarlo in stiva, ad un costo pari ad 8 euro o di 10 euro se registrato successivamente. Da ora quindi, ai passeggeri sarà permesso portare gratis solo una borsa o uno zaino da posizionare sotto il sedile. La compagnia irlandese ha giustificato questo cambio di policy affinché i clienti siano stimolati a spedire il bagaglio in modo da ridurre il tempo necessario per l’imbarco. Negli ultimi mesi, infatti, ha tenuto a sottolineare Ryanair, sono state etichettati all’imbarco tantissimi bagagli e questa politica “che ha portato all’etichettatura fino a 120 valigie gratuite ai gate per imbarco ha portato a ritardi di circa 25 minuti”. Da novembre, quindi, avverte la low cost “non ci sara’ piu’ etichettatura gratuita di bagagli al gate”.