Meteo, fine settimana all’insegna del maltempo: arriva l’autunno

maltempo

Sara’ l’arrivo di un ciclone a segnare l’inizio dell’autunno meteorologico su gran parte del Paese, con piogge abbondanti e temperature in picchiata. Secondo gli esperti del sito www.ilmeteo.it le prime avvisaglie del peggioramento si faranno vedere gia’ venerdi’ con precipitazioni via via piu’ frequenti al nord, ma sara’ nel fine settimana che il vortice ciclonico si posizionera’ sul mar Tirreno: attorno ad esso ruoteranno venti di bora, maestrale, libeccio e scirocco. Piogge e temporali colpiranno tutto il nordest, le regioni centrali come il Lazio (e Roma), ma anche la Campania e la Puglia. Crollo termico su gran parte della penisola con valori massimi che scenderanno sotto i 22-24 gradi al centro-nord. Tornera’ a farsi vedere anche la neve, tra sabato notte e l’alba di domenica, con le cime oltre i 1500-1600 metri destinate ad imbiancarsi. Per Antonio Sano’, direttore e fondatore del sito, il ciclone si attardera’ a lasciare l’Italia: anche la giornata di lunedi’ 3 settembre sara’ contraddistinta da frequenti fasi di maltempo, ancora al nordest, su tutto il centro e piu’ diffusamente anche al sud.