Somma. Armato di pistola 85enne mette in fuga i ladri dalla propria abitazione

Somma Vesuviana. Scopre quattro malviventi con volto coperto e armati di spranga scavalcare la recinzione esterna della sua abitazione, avvisa i carabinieri e spara con la propria pistola mettendo in fuga i banditi. Sulla vicenda indagano i carabinieri della locale stazione che stanno cercando la banda. La vicenda è avvenuta nel fine settimana, in tarda serata. Ad insospettire il padrone di case delle voci in sussurro che hanno fatto mettere in allerta l’uomo. Dopo una rapida perlustrazione nella sua proprietà l’85enne ha scoperto in flagrante degli uomini mentre scavalcavano la recinzione esterna della sua abitazione. I quattro erano armati di spranga e attrezzi dediti allo scasso ed erano pronti a mettere a segno il colpo nella casa. Scoperti, hanno tentato la fuga ma l’85enne ha esploso colpi d’arma da fuoco ed ha allertato i carabinieri che si sono trovati i quattro uomini di fronte che però sono riusciti a dileguarsi lungo i binari della Circumvesuviana e le stradine di campagna circostanti. Al vaglio dei militari ci sono, oltre al racconto del padrone di casa, anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza che potrebbero aver ripreso elementi utili per la conclusione delle indagini. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK