Tenta il suicidio in montagna: 60enne salvato dai volontari del Faito

Vico Equense. Tenta il gesto estremo ma viene salvato dai volontari del Faito. E’ accaduto ieri mattina. Un 60enne in un momento di disperazione si è fermato in una piazzola di via Nuova Faito e, munito di lametta, si è tagliato in più parti del corpo. In quel momento era di passaggio un volontario dell’Associazione Volontari Faito che, insospettito dall’auto al margine della carreggiata con la portiera del lato passeggero aperta ha accostato e si è fermato. Il volontario ha trovato l’uomo disteso per terra, tra l’auto ed il parapetto, con ferite da taglio ai polsi, in palese stato di agitazione. Sul posto sono immediatamente giunti altri volontari che hanno prestato i primi soccorsi, un’ambulanza del 118 e i carabinieri della locale stazione. Sui motivi che hanno portato l’uomo a tentare il gesto estremo indagano i militari. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK