Torre Annunziata. Rapina con sparo al distributore di benzina: presi 2mila euro

Torre Annunziata. Paura la scorsa sera a Rovigliano al confine tra Castellammare di Stabia e Torre Annunziata. Poco dopo le 19.30 due banditi in sella ad uno scooter hanno rapinato con tanto di colpo di pistola esploso il distributore di carburanti presente lungo via Ercole Ercoli. I due, coperti da caschi integrali, hanno fatto irruzione nel distributore Full ed hanno intimato con arma in pugno ai dipendenti la consegna del denaro. Al rifiuto uno dei due malviventi ha sparato un colpo a terra. A quel punto il dipendente ha deciso di consegnare i soldi. Un bottino di circa 2mila euro. Tanta la paura perché a quell’ora erano molte le persone che stavano facendo rifornimento. Sul posto è immediatamente giunta una volante del commissariato di Torre Annunziata che ha raccolto la denuncia e le testimonianze dei presenti. Ora sono al vaglio le immagini del sistema di videsorveglianza per rintracciare i due banditi. Non è la prima volta che le attività commerciali presenti lungo la strada subiscono rapine. Qualche mese fa in un bar poco distante dal distributore fu preso l’intero registratore di cassa, un po prima fu rapinata la farmacia.