Travolto da un mezzo della Nu, muore Emidio Novi ex senatore e direttore de “il Giornale di Napoli”

Foggia. Emidio Novi è stato travolto e ucciso da un mezzo della nettezza urbana questa mattina a Sant’Agata di Puglia in provincia di Foggia. L’uomo, 72enne, si trovata in piazza XX Settembre quando l’automezzo l’ha travolto. Sul posto i soccorritori che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’esponente politico di Forza Italia. Sulla vicenda indagano i carabinieri che hanno sottoposto alle analisi del caso e all’alcool test l’autista del mezzo della nettezza urbana. La Procura ha aperto una inchiesta. Novi era stato direttore de Il Giornale di Napoli agli inizi degli anni Novanta, fu candidato de Polo delle Libertà a sindaco di Napoli nelle elezioni amministrative del 1997: sconfitto da Antonio Bassolino, restò in consiglio comunale fino al 2001 come capogruppo di Forza Italia. Da tempo residente a Napoli, era tornato a Sant’Agata di Puglia, nel foggiano, suo paese d’origine. L’annuncio è stato dato dalla famiglia con un messaggio sulla pagina facebook dell’ex senatore.