Milan: Higuain regala la vittoria ai rossoneri nella prima uscita europea

Lussemburgo. Il cammino del Milan in Europa League inizia a Lussemburgo nello stadio “Josy Barthel ” contro il Dudelange, la prima squadra del gran ducato ad essersi qualificata alla fase a gironi in una competizione UEFA. I rossoneri arrivano in Europa più carichi che mai, provando a rifarsi dopo la scorsa stagione. I padroni di casa schierano il 4-4-2, Milan con il 4-3-3: Borini, Higuain e Castillejo in avanti. I primi minuti vedono i rossoneri provare ad attaccare l’area di rigore avversaria, ma la difesa casalinga si difende bene. Al 12′ Higuain si divora il gol del vantaggio con un destro dal limite. Al 14′  Castillejo ci prova con un colpo di testa che finisce però alto. I padroni di casa si rendono pericolosi al 31′ con un destro di Turpel che finisce però alto. La prima frazione di gioco si chiude sullo 0-0. La seconda frazione di gioco si apre con la rete del Milan: al 59′ Higuain insacca la palla in rete sbloccando il risultato. Il secondo tempo è totalmente sotto il controllo dei rossoneri che sprecano importanti occasioni per raddoppiare il risultato. La partita si conclude con la vittoria del Milan per 0-1. Ottima la prestazione di Higuain che si conferma migliore in campo. 

 

Fonte foto: AC Milan