Adescata su Facebook per un lavoro: ragazza viene picchiata e stuprata da un romeno

In cerca di un lavoro, era stata adescata su Facebook da un romeno, il quale con la scusa di farle fare la badante una volta trasferita a Milano. Per la donna, una volta accettato il lavoro, comincia un vero e proprio incubo. Il romeno, di 39 anni, si era finto una donna per ingannare la ragazza per segregarla, picchiarla e stuprarla.
La vicenda è di qualche settimana fa, ma ieri i militari di Milano lo hanno intercettato a Pero(vicino Milano) e arrestato.