Caricato e incornato più volte dal suo toro: muore agricoltore di 66 anni

Un agricoltore di 66 anni e’ morto dopo essere stato ripetutamente incornato da un toro di sua proprieta’. L’incidente e’ avvenuto a Riparbella, nel Pisano. Secondo quanto si e’ appreso, l’uomo, 66 anni, e’ stato improvvisamente caricato dall’animale ed e’ stato un amico che stamani ha sentito le urla e ha assistito impotente alla reazione feroce del toro senza riuscire a intervenire. La vittima e’ stata aggredita all’improvviso mentre si trovava di spalle e stava pulendo il recinto dei bovini dove c’erano le mucche e il toro che in passato non avrebbe dato mai segni di aggressivita’. L’animale ha colpito il 66enne alle spalle scaraventandolo a terra nel recinto e poi ha continuato a colpirlo con le corna mentre era a terra. Il personale sanitario del 118 non ha potuto far altro che constatarne il decesso mentre sul posto sono giunti anche i carabinieri che hanno informato l’autorita’ giudiziaria. La testimonianza dell’amico fa comunque pensare a un incidente improvviso e imprevedibile.