Casalnuovo. Evasione fiscale di oltre 2 milioni di euro: denunciato imprenditore

La Guardia di Finanza di Casalnuovo di Napoli, a conclusione di un’attività di verifica fiscale e di indagini delegate dalla Procura di Nola, ha dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo per equivalente per un valore complessivo di oltre 2 milioni di euro (pari all’importo complessivo delle imposte evase) nei confronti di una società operante nel settore del commercio all’ingrosso di calzature, nonchè del suo amministratore. L’uomo è stato denunciato per dichiarazione infedele e occultamente di documentazione contabile. Sotto sequestro conti correnti e quote societarie, un’auto e una moto di proprietà dell’indagato che consentiranno di far rientrare nelle casse dello Stato le somme illecitamente sottratte. Inoltre, all’interno di una cassetta di sicurezza sono stati rinvenuti oltre 100mila euro in contanti.