Castellammare tre episodi di Knockout game in meno di un’ora: due anziani in ospedale

Castellammare di Stabia. E’ allarme Knockout game a Castellammare di Stabia. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati almeno cinque casi. Sono infatti cinque le persone finite in ospedale, le ultime due poco fa. Sono state entrambe trasportate in ospedale dai medici del 118. Sono tre i casi avvenuti in meno di un’ora. Il primo si è registrato poco dopo le 18.30 a via Marconi e il secondo intorno alle 19.30 a via Amato ed il terzo a distanza di pochi minuti. Le vittime, anziane, sono state colpite e ferite alla testa con un tubolare in ferro. Le tre persone anziane attualmente sono al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia e stanno ricevendo le cure dai medici del nosocomio stabiese. Ed è allarme in città per questi fenomeni che si sono intensificati nelle ultime ore. Entrambi sono stati aggrediti da un giovane con la felpa scura e con testa coperta da un cappuccio. I due sono stati aggrediti con la stessa modalità. Sulla vicenda indagano le forze dell’ordine. Due vittime sono attualmente ricoverate per un trauma cranico, la terza invece è stata medicata dai medici del pronto soccorso e se l’è cavata con alcuni punti di sutura al cranio.