Chitarrista dei Negramaro in gravi condizioni: colpito da emorragia cerebrale

Il chitarrista dei Negramaro, Emanuele ‘Lele’ Spedicato di 38 anni, è stato colpito questa mattina da un malore mentre era a bordo piscina situata nel giardino della sua dimora. Il musicista era in compagnia della moglie, ora in dolce attesa, che lo ha trovato privo di sensi. L’uomo è stato portato immediatamente all’ospedale Vito Fazzi di Lecce in codice rosso, dove si è appurato che è stato colto da emorragia celebrale ed è stato sottoposto ad intervento chirurgico. Le condizioni del componente della famosa band italiana sono gravi.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità