Il giorno prima festeggiano le nozze, il giorno dopo si ritrovano in ospedale per intossicazione alimentare: odissea per 40 invitati

Hanno festeggiato il giorno prima le nozze di amici, il giorno dopo però si ritrovano al pronto soccorso dell’ospedale di . Sono circa quaranta gli invitati che nel pomeriggio di ieri hanno raggiunto, chi con mezzi propri chi addirittura in ambulanza, il presidio ospedaliero. Febbre alta, vomito nausea: tutti con i sintomi da . Alcuni sono stati rimandati a casa dopo la visita dei camici bianchi, altri invece sono stati ricoverati. Gli invitati avevano festeggiato le nozze a Paestum e gustato un menù ricco di portate di pesce, e probabilmente a causare il malore proprio alcune portate di pesce crudo. Sulla vicenda i carabinieri hanno aperto un’indagine. Nella giornata di ieri i militari sono stati avvisati della situazione, il comandante della Compagnia si è recato in ospedale per sincerarsi delle condizioni degli ospiti e ricevere le prime informazioni utili al caso. Nella giornata di oggi saranno effettuati altri accertamenti anche presso la struttura che ha ospitato il pranzo delle nozze.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita?