Infermiera esce di casa e viene accoltellata: è caccia al suo assassino


Tragedia ad Avola, paesino in provincia di Siracusa: una donna di 47 anni è stata uccisa a coltellata questa mattina. Si chiamava Loredano Lo Piano e alle 7.30 di stamane quando ha aperto la porta di casa per recarsi a lavoro è stato accoltellata ripetutamente. Sua figlia che si trovava in casa in quel momento ha chiamato subito il 118, ma gli infermieri non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.
Gli Agenti del Commissariato sono già alla ricerca di un possibile sospettato, si tratta di un 19enne. E probabilmente Loredana, lavorando come infermiera all’ospedale di Avola, conosceva il suo assasino. La polizia ha ritrovato in strada il manico del coltello utilizzato dal ragazzo. Probabilmente la lama si sarà spezzata durante l’ultima coltellata e potrebbe trovarsi all’interno del corpo della donna.

Total
0
Shares
Previous Article

San Marzano. Partita la bonifica del canale del Sarno

Next Article

Napoli. Incendio in villa a Scampia: bruciati anche tanti rifiuti

Related Posts