La nipote di Mandela in Campania:”Non sapevo esistesse un pezzo d’Africa in Italia”

Ndileka Mandela, nipote del premio Nobel per la pace Nelson Mandela nonché attivista per i diritti delle donne, è stata nella giornata di ieri al Centro per migranti “Fernandes” di Castel Volturno. La nipote dell’ex presidente sudafricano è in questi giorni in Campania dove ha ricevuto a San Giorgio a Cremano il premio Ethnos 2018, previsto nell’ambito del Festival Internazionale di Musica Etnica. “Non sapevo esistesse un pezzo d’Africa in Italia”, ha detto con voce sorpresa appena giunta al centro Fernandez dopo aver percorso via Domiziana ed aver notato la presenza di tanti immigrati africani.”La migrazione dei popoli c’è sempre stata e non è mai stata un problema”, ha poi aggiunto.