Litiga con la fidanzata e si getta dal quarto piano: 21enne ricoverato in gravissime condizioni

Tragedia sfiorata a Zingonia, in provincia di Bergamo, dove un ragazzo nigeriano di 21 anni si è gettato dal quarto piano di un palazzo facendo un volo di circa dodici metri. Secondo le prime indiscrezioni dei carabinieri, il giovane avrebbe preso questa decisione dopo una lite con la propria fidanzata. Il ragazzo dopo la caduta è stato ricoverato all’ospedale Papa Giovanni XXIII in prognosi riservata dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.