Napoli. Altra opera d’arte di Jorit: pronto il murales di Che Guevera a San Giovanni a Teduccio

‘Ernesto’ è il piu’ grande murales del mondo che raffigura Che Guevara e domani verrà consegnato ai cittadini della periferia orientale di Napoli. L’opera è stata realizzata da Jorit, la prima dopo il rilascio dello street artist partenopeo che era stato arrestato in Cisgiordania dopo aver disegnato il volto dell’attivista della Palestina Ahed Tamimi. Jorit domani sara’ nel quartiere di San Giovanni a Teduccio per presentare e consegnare l’opera ai cittadini di Napoli Est e alle 19 incontrera’ il comitato di lotta ex Taverna del Ferro tra le palazzine popolari su cui Jorit ha disegnato il volto di Che Guevara. Il volto del rivoluzionario argentino e’ stato disegnato con la stessa tecnica con cui Jorit ha realizzato altri ritratti come quello di Diego Armando Maradona: sul viso del guerrigliero sono presenti dei segni rossi che rappresentano una “tribu’ umana”.