Napoli. Anche la pizzeria Brandi nel mirino dei ladri, rubati 600 euro

. Tra le attività prese di mira dai criminali figura anche la storica , lì dove 130 anni fa nacque la pizza Margherita. Nella notte tra lunedì e martedì un malvivente si è introdotto nell’attività commerciale portando via 600 euro una macchina fotografica di non grande valore. La scoperta è stata fatta dai titolari il giorno seguente. Il malvivente ha utilizzato come varco di accesso al locale una porta secondaria sita all’interno di un portone dove ci sono anche altre attività e per questo lasciato spesso aperto. L’uomo ha danneggiato la porta mandando in frantumi il vetro ed è entrato. La dinamica è stata confermata dalle immagini del sistema di videosorveglianza che mostrano un uomo, da solo, incappucciato che in un primo momento ha rovistato in cucina, poi è passato per il corridoio e la sala mettendo mano ai cassetti e alla cassa. Nella pizzeria erano rimasti però poche centinaia di euro che sarebbero serviti al pagamento dei fornitori il giorno dopo. Sul posto per i rilievi i carabinieri che sono stati avvicinati da un uomo che ha denunciato nella stessa notte il furto in un negozio di abbigliamento sulla stessa strada. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità