Napoli. Donna morta in esplosione ai Quartieri, DeMa annulla impegni in agenda

“Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris sta seguendo fin dai primi istanti gli avvenimenti che hanno causato la tragica morte della donna ed il ferimento dei due figli nell’esplosione in via Don Minzoni”. E’ quanto si legge in una nota del Comune di Napoli. Sul posto sono giunti il vicesindaco Raffaele Del Giudice e il capo della Polizia municipale di Napoli, Ciro Esposito. De Magistris fa sapere di aver annullato i suoi impegni che lo avrebbero visto in giornata a Padova, dove stasera avrebbe dovuto partecipare con il sindaco Sergio Giordani al convegno “Civismo e governo: città a confronto”. De Magistris “ha voluto seguire dai suoi uffici l’evolversi della situazione delle nove famiglie sgomberate e lo stato di salute dei feriti”, conclude la nota.