Napoli. Oggi si presenta il corso di laurea in ingegneria meccatronica

Napoli. Si presenta oggi ad Ingegneria il corso di Laurea professionalizzante in Ingegneria Meccatronica dell’Università degli Studi di Napoli Federico II. Unica nel suo genere, è una laurea di nuova concezione, in linea con il quadro della formazione terziaria della maggior parte dei paesi europei, orientata allo sviluppo nell’arco di tre anni di competenze professionali di immediata spendibilità nel mondo del lavoro. Il corso è a numero programmato, le iscrizioni sono in corso, il bando è on line e scade il 21 settembre. La presentazione si terrà nell’Aula Magna Leopoldo Massimilla della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base, in piazzale Tecchio 80, alle 10. Introduce e coordina Piero Salatino, Presidente della Scuola. Ci saranno contributi di Gaetano Manfredi, Rettore della Federico II, Vito Grassi, Presidente dell’Unione Industriali della Provincia di Napoli, Luisa Franzese, Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, e di Edoardo Cosenza, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli. Interverranno Giorgio Ventre, Direttore del Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione, Antonio Moccia, Direttore del Dipartimento di Ingegneria Industriale, Lorenzo Marconi, di Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Valentina Marchesini, della Marchesini Group, e Andrea Irace, Coordinatore didattico del Corso di Laurea.