Napoli, scippo a una turista: ai domiciliari un 30enne

Napoli. Questa mattina gli agenti della Polizia di Stato della sezione falchi della Questura partenopea hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale, emessa dal Gip del tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura, nei confronti di Salvatore Palumbo, 30enne napoletano. Il giovane lo scorso luglio si sarebbe reso responsabile di uno scippo ai danni di un turista.
Gli agenti avevano accertato che alla vittima, mentre stava consultando lo stradario, si era avvicinato un ragazzo di 30 anni, indossante un casco, il quale gli strappava la collana d’oro per poi dileguarsi per i vicoli adiacenti. I poliziotti, grazie alle descrizioni fornite dalla vittima e alle immagini estrapolate dai sistemi di video sorveglianza degli esercizi commerciali vicini, sono riusciti a risalire all’autore dello scippo. Gli agenti pertanto hanno eseguito il provvedimento dell’autorità Giudiziaria e Palumbo è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.