Qualiano. Minaccia di morte madre e fratello con machete e ascia: arrestato 46enne


Da anni picchiava la madre e il fratello. Un 46enne di Qualiano, in provincia di Napoli, è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia. I militari lo hanno bloccato mentre aggrediva i due parenti nell’abitazione che condividono, dopo una chiamata al 112. Poco prima l’uomo li aveva minacciati di morte brandendo un’ascia e un machete, che sono stati sequestrati. Il 46enne è stato arrestato e ora si trova in carcere. Da anni le vittime subivano violenze senza denunciare per paura di ritorsioni.

Total
0
Shares
Previous Article

Napoli, ANM: "Nuovi collegamenti con l'Ospedale del Mare"

Next Article

Gatto gigante cade dall’ottavo piano e finisce su un passante: proprietaria a processo

Related Posts