Serie B, caos stadio Cosenza: il Verona chiede la vittoria a tavolino

Cosenza. Ancora tanto è lo sgomento per la vicenda che ha visto il rinvio della partita tra Cosenza  Verona, prevista nella giornata di sabato 1 e mai giocata per l’impraticabilità del terreno del “San Vito-Marulla”. Mentre i calabresi hanno assunto gli avvocati Eduardo Chiacchio ed Annalisa Rosetti per la difesa, il Verona ha chiesto l’appello tramite l’articolo 17 , quello che darebbe la vittoria a tavolino agli scaligeri. Adesso la decisione toccherà al Giudice sportivo.