Torre del Greco: gara per servizio mensa ancora bloccata, Mele: “Situazione vergognosa”

Torre del Greco. La gara per l’aggiudicazione del servizio mensa nella città torrese è ancora bloccata. Restano con le mani in mano 50 lavoratori che aspettano il passaggio di cantiere. Disagi per le famiglie che si vedono costrette a far portare da casa i pasti ai loro figli.
“Una situazione vergognosa – attacca il consigliere d’opposizione Luigi Mele -, dove l’attuale governo cittadino non riesce a svolgere l’ordinaria amministrazione e tiene sul limbo 50 lavoratori che aspettano di iniziare a svolgere le loro mansioni, come previsto dal capitolato d’appalto. Al contempo, numerose famiglie aspettano l’avvio del servizio mensa, con immancabili disagi per loro.
L’attuale amministrazione ha l’obbligo di dare una risposta rapida a queste persone che rischiano il posto di lavoro e alle mamme impensierite per i loro bambini che sono costretti a restare a scuola
con orario prolungato, ma senza il servizio mensa.”

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità