Aggredito in casa dai suoi cani, giovane 28enne ricoverato in gravi condizioni

Un giovane che abita in un podere isolato a Istia d’Ombrone, in provincia di Grosseto, è stato aggredito dai propri cani ed è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per salvarlo. L’uomo, da quello che si è appreso, era nella sua casa con gli animali, due grossi cani di razza Amstaff (American Staffordshire Terrier), quando è stato assalito. Ha provato a difendersi ma ha subito notevoli ferite ed avrebbe perso molto sangue. Sul posto è intervenuto anche personale del 118. L’uomo è stato trasferito al pronto soccorso dell’ospedale Misericordia di Grosseto dove si trova in gravi condizioni.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità