Alberto Angela è cittadino onorario di Pompei, un bagno di folla accoglie il giornalista

Pompei. Alberto Angela e’ diventato cittadino onorario pompeiano. Il Comune di Pompei ha riconosciuto al giornalista divulgatore il merito di avere proiettato sulla citta’ – grazie ai suoi documentari sull’antica Pompei – una luce nuova che ha contribuito alla sua fama a livello mondiale. Un bagno di folla ha accolto Alberto Angela, non solo autorità ma anche giovani e bambini hanno applaudito all’evento che si e’ svolto in piazza Bartolo Longo, su un palco installato tra il Santuario dedicato alla Madonna del Rosario e il Palazzo del Comune. “Uno dei miei primi servizi fatti è stato proprio su Pompei, non ricordo proprio se il primo. Non sono un archeologo ma una persona curiosa, come voi – dice Alberto Angela dal palco. Ricordo perfettamente quello che ho vissuto, la prima volta qui. Appena arrivato qua sono andato in un ristorante ed ho mangiato il miglior spaghetto di tutta la mia vita”.