Caso Mayorga, CR7: “Alla fine si saprà la verità ed è la cosa importante”

Cristiano Ronaldo ritorna a Machester e non nasconde l’affetto ed il ricordo di quando circa nove anni fa ha indossato quei colori. “Tornare qui – dice – è una grande emozione, al sorteggio mi sono ricordato la storia che ho fatto allo United dove ho vinto tutto”. Alla domanda sull’inchiesta per il presunto stupro del 2009 CR7 ha così risposto:”Sono fiducioso, mi sto divertendo e godendo la mia vita, ci sono persone che si occupano per me di altri aspetti, alla fine si saprà la verità, questa è la cosa più importante. Ho tutto: gioco in un club fantastico, ho una famiglia fantastica, 4 figli, la salute, il benessere, il resto non mi turba. Sono fiducioso, e anche i miei avvocati”.
Juve, la sua nuova squadra dopo Madrid. “Mi sto divertendo molto alla Juve. Tutti mi danno una mano, mi considero felice e fortunato. So che posso essere un esempio in campo e fuori, sorrido sempre, mi sento beato. Qui mi sto adattando molto bene, per me è un periodo fantastico. Ma non voglio fare paragoni tra la Juve e il Real: sono due società incredibili, al Real ho fatto un viaggio, si è aperto un nuovo capitolo alla Juve”.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?