Castellammare. 62enne trovata morta in una casa al Viale Europa, aperta un’inchiesta

Castellammare di Stabia. Una donna è stata ritrovata morta nell’abitazione in cui lavorava. La scoperta quest’oggi poco dopo le 19.30 nella centralissima Viale Europa. Sul posto sono immediatamente giunti i medici del pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo e gli agenti del commissariato di polizia. Per la vittima però non c’è stato nulla da fare. Il corpo della 62enne è stato posto sotto sequestro per l’esame autoptico disposto dalla Procura. Dopo poco tempo è arrivata anche la sezione scientifica della polizia di Stato. La donna era vedova con due figli era di origini polacche e viveva a Castellammare dove lavorava come assistente di una persona anziana. Secondo la prima ricostruzione dei fatti pare si tratti di suicidio ma gli investigatori non escludono nessuna pista. Sarà l’autopsia a stabilire le reali cause della morte.