Castellammare. Paura al San Marco: in fiamme una catasta di legno per l’Immacolata (LE FOTO)

Castellammare di Stabia. Un mega incendio si è sviluppato questa sera nei pressi di piazzetta Bracco nel quartiere San Marco, zona periferica della città. A prendere fuoco una catasta di legno raccolta per il tradizionale falò dell’Immacolata ed alcuni rifiuti presenti sulla parte coperta del Rivo San Marco. Le fiamme per pochissimi metri non hanno raggiunto le abitazioni che insistono nei pressi del luogo in cui si è generato il fuoco. Sul posto è immediatamente giunta un’autobotte dei vigili del fuoco della caserma di Castellammare di Stabia che, con non poche difficoltà, ha spento l’incendio. Dopo alcune decine di minuti sono arrivati anche i Carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia per i rilievi del caso. In meno di una settimana è la seconda catasta di legno che va a fuoco. Qualche giorno fa accadde al quartiere “Aranciata Faito”, anche in quel caso si trattò di incendio alla legna raccolta in vista della tradizionale festa dell’Immacolata. L’incendio di questa sera, inoltre, riporta alla luce l’atavico problema del Rivo San Marco da anni ricettacolo di rifiuti, anche speciali, che possono mettere a rischio la salute delle decine di famiglie che abitano in zona. In entrambe le circostanze restano sconosciuti gli autori.