Castellammare. Spacciatore finisce in cella, per Cannavale 7 anni di reclusione

Castellammare di Stabia. I carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia hanno arrestato Mario Cannavale, 53enne stabiese, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, associativi e reati inerenti alla droga. L’uomo già ai domiciliari è stato trasferito questa mattina nel carcere di Poggioreale a seguito di un ordine di carcerazione emesso a suo carico dalla Procura di Torre Annunziata. L’uomo dovrà scontare sette anni di reclusione per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio. Il reato contestato è stato commesso a Castellammare di Stabia nel 2016.