Ennesimo incidente ferroviario: 66enne investito sulla linea Roma-Napoli

Dalle 9.10 il traffico ferroviario fra San Marcellino e Aversa (linea Roma – Napoli, via Formia) è sospeso per l’investimento di una persona a San Marcellino. Lo rende noto Rfi. In corso la riprogrammazione del servizio ferroviario con cancellazioni, limitazioni e variazioni di percorso.
Sul posto l’autorità giudiziaria per i rilievi di rito. L’uomo è stato identificato dalla Polfer: si tratta di un 66enne italiano. La circolazione al momento è bloccata. Due giorni fa un 19enne ghanese richiedente asilo fu investito e ucciso sempre nel Casertano, tra i comuni di Teano e Sparanise, da un treno regionale, sulla linea Napoli-Roma via Cassino.