Il parcheggio più bello al mondo? E’ a Napoli

Napoli. Al parcheggio Morelli di Napoli va il titolo di “World’s Coolest Car Park” con il 39.6% delle preferenze a fronte del 19.6% ottenuto da AZ Sint-Lucas in Belgio e l’11.4% del Victoria Gate di Leeds, Regno Unito. Si tratta di un parcheggio che può ospitare circa 2mila posti a rotazione che si estende per sette piani. La struttura è stata inaugurata nel 2011, il progetto è nato dagli architetti Fabrizio Gallichi e Felice Lozano, che hanno curato il progetto per conto della Sigea Costruzioni, impresa facente parte del gruppo Quick No Problem Parking diretta da Ettore Siniscalco. Un’intuizione felice, tanto da convincere la giuria internazionale di DesignCurial e Looking4.com a destinare proprio al Morelli il titolo di “World’s Coolest Car Park”. “Stare in cima al mondo è meraviglioso – afferma Massimo Vernetti, presidente onorario della Quick No Problem Parking, – e siamo lieti di far avere lustro alla nostra città. È merito di tutti coloro che hanno lavorato con me. Questo è un luogo affascinante, non solo un parcheggio. La modernità si fonde con la storia. Tufo grezzo, pietra viva per la volta e una colata di resina rossa per il pavimento. Ferro e cemento entrano in una cava millenaria e riescono a non stravolgerla. Nessuno ci credeva – ha raccontato Massimo Vernetti, presidente della Quick No Problem Parking – ed invece a Napoli abbiamo realizzato in soli diciotto mesi quello che altrove avrebbero fatto in cinque anni, con un investimento privato di trenta milioni di euro che ha creato posti di lavoro e garantito il giusto respiro ad un’aria della città dedita in larga parte alla movida ed allo shopping. E anche i leoni che sovrastano l’Agorà, che un tempo se ne erano andati, sono tornati oggi simbolicamente nel cuore di Chiaia, come tanti turisti”.