La Serie A ha un nuovo dottore, Christian Puggioni corona il suo sogno presso l’Università di Reggio Calabria

Calcio e studio sono due binomi che al giorno d’oggi raramente vanno d’accordo. Chi sceglie di intraprendere la carriera da calciatore, nella gran parte dei casi, abbandona drasticamente gli studi concentrandosi unicamente sul rettangolo verde. Alla -ormai- breve lista dei reduci laureati, ieri si è aggiunto un altro calciatore della Serie A: Christian Puggioni. Il portiere del Benevento ha coronato i suoi percorsi di studio conseguendo la laurea in giurisprudenza presso l’Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria. L’estremo difensore genovese nel corso della sua avventura in riva allo Stretto con la maglia della Reggina, ha infatti scelto di intraprendere il lungo percorso degli studi che ieri lo hanno reso a tutti gli effetti un dottore. Un calcio importante al prototipo di “calciatore ignorante” che negli ultimi anni ha dato modo di diffondersi in tutto l’ambiente. Un esempio da seguire per tutti quei giovani che si vedono costretti a scegliere tra lo studio ed il calcio. Con la forza di volontà e pazienza si possono raggiungere tutti gli obiettivi.

Congratulazioni dottore!