L’Inter festeggia il ritorno di Pasquale Carlino, il centrocampista ha vinto la sua partita più importante (VIDEO)

“Per me è stata una vittoria”. Queste le parole di Pasquale Carlino accolto dalla famiglia neroazzurra dopo aver vinto la sua partita più importante. Sì, perché la giovane promessa dell’Inter inizia la sua nuova vita dopo il terribile incidente avvenuto, di notte, nel luglio scorso. Pasquale era in sella ad uno scooter quando, insieme ad un amico, si scontrarono contro un’auto in sosta a Santa Maria la Carità. Ad avere la peggio proprio il centrocampista le cui condizioni sono apparse, fin dal primo momento, gravi. Per due settimane il giovane ha combattuto nella sala di Rianimazione dell’ospedale di Nocera Inferiore prima di essere trasferito in una struttura medica in Lombardia. Pasquale è tornato come prima, anzi è rinato. Insieme alla famiglia, agli amici e alla società ha festeggiato questo suo ritorno sul prato verde. Alla festa hanno partecipato i dirigenti, staff, compagni di squadra ed allenatori del settore giovanile con Roberto Samaden, Francesco Toldo e Cristian Chivu. Un momento importante e di ulteriore vicinanza della società alla famiglia, a Pasquale è stata dedicata anche una puntata speciale di “Club Inter” su Inter TV. “Recuperare l’incidente – dice Pasquale – per me è stata una vittoria perché tutti dicevano che ci voleva tanto tempo e invece in due mesi e mezzo ce l’ho fatta a recuperare tutto”. Tanta la gioia dei compagni di squadra nel rivedere Pasquale sorridere e con la voglia di ritornare a giocare. “La società ci è stata vicina tanto – afferma la madre di Pasquale – perché appena ha saputo di Pasquale ci ha chiamato, è venuta a Nocera Inferiore. In ospedale sono venuti i dirigenti con il dottore che l’ha visitato, ci hanno sostenuto. Sono stati sempre presenti e vicini a noi famiglia”.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità