Meteo. Le previsioni per le prossime ore su tutta la Penisola

Precipitazioni al mattino su arco alpino e Friuli Venezia Giulia, piu’ intense in Emila Romagna. Cielo sereno o poco nuvoloso altrove. Temperature minime in diminuzione su Nord ovest, Lombardia, Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna, generalmente stazionarie altrove; massime in rialzo sulle regioni settentrionali, in flessione sulla Romagna. Venti forti di bora lungo le coste adriatiche settentrionali ed Emilia Romagna, forti su Liguria. Agitati Mar Ligure e Adriatico settentrionale, mossi i restanti bacini. Cielo molto nuvoloso o coperto con piogge, anche a carattere temporalesco, al Sud, in particolari sulle coste tirreniche calabresi. Rovesci anche sulla Sicilia e sulla Puglia settentrionale. Temperature minime stazionarie, massime in flessione al centro-Sud, calo ancora piu’ sensibile in Sicilia. Venti moderati. Molto mosso il Mar Tirreno, mossi i restanti bacini. Nuvolosita’ diffusa al Centro, con piogge piu’ decise sulle Marche e in Sardegna durante il pomeriggio, in graduale riduzione nel corso della serata. Le temperature minime saranno in aumento in Abruzzo, stazionarie altrove; massime invece in flessione in Sardegna, dove spireranno venti forti di Maestrale. Molto agitati il Mare e il Canale di Sardegna, da mosso a molto mosso il Tirreno.